Etichetta stampa a caldo Crea etichette con colori più brillanti, come oro e argento, grazie alla nostra stampa a caldo!

La stampa a caldo è un sistema di stampa diretta a bobina, nel quale il trasferimento dell’elemento di contrasto è ottenuto con l’effetto combinato di pressione, calore e velocità di distacco.

L’elemento di contrasto termotrasferibile è interposto tra la forma da stampa e il supporto da stampa.
La temperatura adeguata per poter stampare deve rimanere tra i 90° ed i 150°c.
La matrice può essere di ottone, acciaio, magnesio o ergal.

Stampa in rilievo

Con la stampa a caldo è possibile otterenere la stampa in rilievo: è un sistema di stampa diretta a bobina, nel quale il trasferimento dell’elemento di contrasto è ottenuto con l’effetto combinato di pressione, calore e velocità di distacco.

Stampa microincisa con lamina a caldo

Questa tipologia di stampa è uno sviluppo particolare e specifico della più comune stampa a caldo: un cliché per stampa a caldo microincisa reca sulla superficie di stampa una tramatura finissima che, una volta trasferita sul film e conseguentemente sullo stampato, determina nell’immagine d’insieme sorprendenti effetti di rifrazione ottica, mutabili a seconda dell’angolo di osservazione.